Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Riepilogo 2013/14

12.07.2014 - Dopo il grande successo riscosso dalle squadre U12 e U14 al campionato nazionale a Misano, la stagione 2013/2014 può ritenersi definitivamente conclusa. Con la chiusura della stagione arriva anche il momento di tirare le somme. Un anno fa siamo partiti con il nuovo consiglio direttivo in un futuro incerto, nessuno di noi sapeva esattamente a cosa sarebbe andato incontro. Siamo tuttavia riusciti a farci un quadro generale della situazione in breve tempo e con molto impegno siamo riusciti a “ritagliarci” un budget tale, da permetterci di iscrivere la prima squadra nella prima divisione. Solo grazie alla disponibilità dei giocatori a rinunciare ad una parte del loro compenso è stato possibile gestire l’amministrazione della prima squadra. Siamo stati sostenuti dalle aziende locali che ci hanno aiutati con sponsorizzazioni, nonostante il periodo difficile dovuto dalla crisi economica. I sostenitori storici del SC Merano Pallamano hanno acconsentito a rinnovare i contratti di sponsorizzazione , ma abbiamo anche trovato nuove aziende sostenitrici. Il nostro eccellente lavoro con i giovani è stato sicuramente un argomento di grande importanza per gli sponsor. Colgo l’occasione per ringraziare tutti gli sponsor per la loro disponibilità e comprensione e spero che anche loro siano soddisfatti del lavoro svolto e dei risultati ottenuti.

Abbiamo concluso la nostra prima stagione con un risultato più che soddisfacente. Classificandosi 4. per i play off, la prima squadra ha ottenuto un risultato che ha superato le nostre aspettative. I trionfi in casa contro il Bolzano e il Bressanone rimarranno a lungo nei nostri ricordi. Le 3 medaglie vinte dai nostri giovani alle Nazionali ci rendono particolarmente orgogliosi: la nostra squadra U12 sabato ha vinto la medaglia d’oro, l’U14 di Martin Prantl si è ggiudicata la medaglia d’argento superando ogni aspettativa, e l’U18 di Meinhard Reichegger è tornata da Rubiera con la medaglia di bronzo. Possiamo inoltre vantare 2 titoli da campioni regionali (U12 e U16) e 4 titoli da campioni provinciali (U12, U13, U16, U18). La partecipazione di ben 4 squadre alle nazionali è un risultato di tutto rispetto!

Vorrei ringraziare in prima linea i miei colleghi del consiglio direttivo. Ogni singolo membro del consiglio ha investito molto tempo e impegno a favore dell’associazione. Ognuno di noi ha una famiglia ed un lavoro. Conciliare il tutto con il grande impegno con la pallamano non è sicuramente stato facile. Tutto questo non sarebbe stato possibile senza il grande sostegno da parte delle nostre mogli e compagne. 5 dei 7 membri del consiglio direttivo sono inoltre anche allenatori, e come si vede dai risultati, anche questa attività è stata svolta con successo. Grazie per il vostro impegno esemplare! Senza i nostri diligenti allenatori (Andi Menini, Miljan Gagovic, Michael Mall, Stefan Santer, Thomas
Januth, Jürgen Blaas, Jürgen Prantner, Günther Maurberger, Meinhard Reichegger, Martin Prantl) e senza i nostri fedeli collaboratori (Hermann Abler, Arnold Hölzl, Karin Larcher, Florian Gufler, Dott. Klaus Tomio, Dott. Diego Tartarotti, Dott. Fredi Pineider) e senza i numerosi genitori disponibili, non sarebbe stato possibile gestire un’associazione di questa entità. È anche grazie a voi se abbiamo ottenuto questi risultati!

Nella prossima stagione ci troveremo nuovamente davanti ad un grande compito. Nel settore giovanile vogliamo proseguire con il lavoro degli anni passati e provare ad ampliare il concetto “Youngsters Merano”. La gestione della prima squadra sarà più difficoltosa. Dopo la lieta stagione passata abbiamo purtroppo perso 6 giocatori. Ratko Starcevic in futuro giocherà per il Bolzano. Stecher, Brunner e Tartarotti lasciano il Merano per motivi di studio/lavoro. Mall e Raffl nella prossima stagione giocheranno per l’Appiano. Anche il futuro sportivo di Andi Stricker è ancora incerto. A parte Christian Raffl,, si tratta di giocatori che a livello di pallamano sono “cresciuti” nel e con il Merano. Il
fatto di perdere cosi tanti giovani talenti cresciuti con noi è doloroso. Voglio cogliere l’occasione per ringraziare questi giocatori, in nome di tutto il consiglio direttivo, per il loro impegno e per gli anni passati con l’SCM. Vi auguriamo il meglio per il vostro futuro sportivo e personale!

Proveremo anche nella prossima stagione ad inserire possibilmente i nostri giocatori giovanili nella prima squadra. Per rimanere competitivi ci vediamo tuttavia costretti ad ingaggiare anche giocatori esteri. Siamo riusciti ad impegnare per il Merano gli Argentini Robertino Pagano e Fernando Marzocchini. Anche Andreas Laimer del Lagundo giocherà per il Merano; Philipp Trojer Hofer tornerà a far parte dei Black Devils. Il 30.07 inizieremo con il programma preparativo e nonostante i grandi cambiamenti non vediamo l’ora di partire con la nuova stagione. Alla Handball Trophy il 23 e 24 agosto i nostri seguaci avranno la possibilità di vedere per la prima volta in azione i “nuovi” Black Devils.

I successi della stagione passata ci rendono orgogliosi e contemporaneamente ci danno la forza per svolgere i prossimi impegni. Speriamo di poter di nuovo contare su un numeroso pubblico alle partite in casa. Ci aspettano tante partite dure ed appassionate. Non vediamo inoltre l’ora di poter osservare gli sviluppi sportivi dei nostri giovani e proveremo a trasmettere la nostra passione per la pallamano ad ancora più persone, giovani e non. Come inizialmente accennato,le nostre squadre sono tornate da Misano domenica e lunedì ben 14 di questi 17 ragazzi hanno partecipato al primo allenamento estivo. Questo è vero e proprio entusiasmo per lo sport! Vedere questo entusiasmo nei ragazzi da a noi allenatori ulteriore motivazione!

Ringrazio nuovamente ed esplicitamente tutti gli atleti, allenatori, collaboratori, genitori, sponsor ed i membri del consiglio direttivo per il fantastico sostegno nella stagione passata ed auguro a tutti un’estate riposante e serena!

Saluti sportivi

Peter Raffeiner
 Ritorna sulla lista 

Partner e Sponsor
 
 
 
 
 
 

       
1 2 3 4 5
  • Prossima giornata
  • Classifica
sabato, 16.12.2017 - 19:00 ore
Malo : Alperia Meran -:-
Campionato U21 - 21.01.2018 - 17:00 ore
Alperia Meran U21 - SC Algund B -:-
Campionato U19 - 18.01.2018 - 17:45 ore
Alperia Meran U19 - Mezzocorona U21 -:-
Campionato U17 - 17.12.2017 - 15:00 ore
Alperia Meran - Pressano -:-
  • A1
  • U21
  • U19
  • U17
  • U15
  • U13

© 2017 Handball Meran Alperia - Part. IVA IT 02925230217 - Credits - Cookie produced by Zeppelin Group – Internet Marketing